Login
Pubblicato da Roberto Savi il 22 giugno 2009 Piccolo trattato di tecnica pittorica - di Giorgio De Chirico
...Sono ora pressapoco venticinque anni che dipingo e sin da principio mi sono interessato al lato tecnico della pittura. Quando visito un museo, prima ancora dell'aspetto lirico o spirituale d'un quadro, mi incuriosisce il fatto di vedere, di capire, com'é dipinto. Parigi, febbraio-aprile 1928. Giorgio De Chirico I trattati di tecnica pittorica hanno una lunga tradizione nella storia d...
Read More...
Pubblicato da Roberto Savi il 22 giugno 2009 Il Museo della non arte - di Antonio Del Guercio
Nel lontano 1883 lo scrittore ed umorista Alphonse Allais organizzò a Parigi una mostra detta delle "arti incoerenti", all'insegna di una giocosa provocazione antiaccademica: tre decenni dopo Maurice Duchamp dichiara opere d'arte oggetti sui quali egli non esercita alcun intervento. E fu l'entrata dell'arte an-estetica al museo. Antonio Del Guercio ripercorre l'ormai lunga vicenda della dialettic...
Read More...
Pubblicato da Roberto Savi il 14 giugno 2009 Nicola Samorì. Lo Spopolatore
La mostra dedicata a Nicola Samorì (Forlì, 1977) è stata pensata per creare una relazione tra i due distinti spazi espositivi di Riva e di Nago, un confronto a distanza tra diverse tecniche espressive, pittura, scultura e disegno. Samorì lavora con intensità la materia, egli si distingue per un procedere attraverso stratificazione di strappi e lacerazioni, che fanno perdere ogni indizio narrativo....
Read More...
Pubblicato da Roberto Savi il 13 giugno 2009 Francisco Goya. Tauromachie e altre battaglie
Lo scorso anno ricevetti un invito. Diceva: Manet. Incisioni 21 Giugno – 3 Agosto 2008 BOPO Bocciodromo di Ponteranica (Bergamo) Lo trovai straordinario. Straordinario che un comune, un piccolo comune, offrisse una mostra quasi esaustiva su uno dei grandi maestri impressionisti, Édouard Manet, presentando un' ampia selezione di sue stampe, incisioni. Una mostra colta, in teoria, da museo di ...
Read More...
Pubblicato da Roberto Savi il 12 giugno 2009 Colore – Una biografia, tra arte, storia e chimica, la bellezza e i misteri del mondo del colore – di Philip Ball
Nell’antichità e sino a qualche tempo fa i pittori furono anche artigiani che si preparavano da soli i colori, componendoli secondo ricette di cui serbavano gelosamente il segreto: un aspetto “materiale” spesso ingiustamente trascurato dagli storici dell’arte. In questo saggio affascinante e accurato, Philip Ball racconta le tappe fondamentali della storia dei colori, dai pigmenti minerali ai c...
Read More...
Pubblicato da Roberto Savi il 12 giugno 2009 Le regole dell’arte – di Pierre Bourdieu
Cosa fa di un’opera d’arte un’opera d’arte e non un oggetto qualsiasi o un semplice utensile? Cosa fa di un artista un artista, e non un artigiano o un pittore della domenica? Cosa fa sì che un orinale o un portabottiglie esposti in un museo siano opere d’arte? Il fatto di essere firmati da Duchamp e non da un commerciante di vini o da un idraulico? Non si rinvia così semplicemente dall’opera d’...
Read More...
Pubblicato da Ramona Vada il 10 giugno 2009 Palermo – Cuba: BazanCuba
“Miei cari studenti ed amici oggi è stata una giornata memorabile, un giorno che ricorderò per il resto della mia vita. Ho il piacere di dirvi che il mio libro, il nostro libro, BazanCuba ha vinto il premio come miglior libro fotografico al Festival di Fotografia di New York. http://www.nyphotofestival.com/site/?p=4681 Il mio pensiero è volato a tutti voi che in maniera così generosa mi avete ai...
Read More...
Pubblicato da Domenico Olivero il 08 giugno 2009 Una triste Biennale
Questa nuova edizione della Biennale di Venezia prende avvio al mattino presto del 3 giugno con un emozionante rito propiziatorio di un gruppo di danzatori Maori che inaugurano lo spazio della Nuova Zelanda. Questo segnale ci pare quello più indicativo di questa grande rassegna. Il canto stesso intonato, molto melanconico, è la cifra che centra in pieno una Biennale molto assopita e che più che g...
Read More...
Pubblicato da Ramona Vada il 24 maggio 2009 Etica & Fashion
“Anch'io mi sono sentita colpevolizzata, tante volte, dai "puri" della fotografia, che mi considerano come una che ha venduto l'anima al diavolo, perché scambio le mie foto per dei soldi. Cosa che anche loro fanno, evidentemente, dal momento che vendono i loro reportage, ma per meno soldi e comunque con la sensazione di aver reso una testimonianza di una realtà. Mentre io testimonio solo di una mi...
Read More...
Pubblicato da Roberto Savi il 24 maggio 2009 A.Mo. Aldo Mondino
L'esposizione prende il titolo da una famosa opera dell'artista torinese scomparso nel 2005, realizzata con dei cioccolatini. Un titolo scelto per esprime il senso dell'esposizione, che vuole rappresentare attraverso il lavoro, la gioia del fare, il raffinato buongusto, la voglia di scherzare, stupire, la profonda spiritualità e la cultura di Aldo Mondino. In mostra circa quaranta opere - tra ...
Read More...
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved