Login
pagina 8 di 8

"E ora ci tocca pure Sgarbi"

TV - Aperto da: Luca - 18.05.2011 23:51
post visto 10390 volte
#222850 24.05.2011 14:00
tenuto conto che della roba inguardabile c'era pure alle passate edizioni...
ma come gabbiano, ricordo di come ti sei innamorato delle camera 'd'aria delle biciclette appese ;)
#222851 24.05.2011 14:02 (Modified: 24.05.2011 14:03 by Nicoletta)
questa, invece la dedico a luca, (per ridere un pò :) )
#222852 24.05.2011 14:04
o forse ci sono degli sconosciuti che non sfigurerebbero di fianco a certi "mostri sacri"?

secondo me ci sono..
molti si sono lamentati più dell'organizzazione squinternata che del fatto siano presenti dei 'dilettanti',mi sembra di aver capito.
I 'mostri sacri' possono solo guadagnare dall'accostamento con gente meno dotata o no? La Biennale è importantissima ,per carità ma forse è anche giusto che ci si guardi intorno presentando lavori 'minori' basta organizzarsi come si deve invece di far casino.
#222853 24.05.2011 14:10
I 'mostri sacri' possono solo guadagnare dall'accostamento con gente meno dotata o no?
é quello che penso anche io.
se sei un mostro sacro, di cosa ti preoccupi, farai solo che un figurone se gli altri arrancano!!!
é molto peggio partecipare quando tutti sono sullo stesso livello, si rischia di non capire dove inizia uno e dove finisce l'altro... è forse per questo che normalmente hanno portato solo pochi artisti. :)
#222856 24.05.2011 15:57
C'è uno che dice: «Si mette tutto insieme, pittori della domenica, artisti del fine settimana e quelli a tempo pieno, per neutralizzare il pensiero. In questo modo si vorebbe dimostrare che l’arte è superflua e insignificante, incapace di incidere nella società».

Davide La Rocca
#222857 24.05.2011 16:00 (Modified: 24.05.2011 16:02 by Antonino)
Io è ovvio che non partecipo...Ma coincidenza vuole che dipingo solo il fine settimana preferibilmente la domenica.
#222872 24.05.2011 18:23
io vorrei solo che sparisse questa riverenza verso i certificati mostri sacri che pur hanno inciso e continuano a incidere alla grande e si desse un po' di spazio ai nuovi talenti. Mi sembra che in Inghilterra,per esempio,si facciano meno problemi di sudditanza.thoughtful
#222885 24.05.2011 18:56
...incidere nella società

A me sembra che incidano affibiandosi il titolo maestoso di "Vostra Altezzosità":
#222887 24.05.2011 18:59 (Modified: 24.05.2011 19:00 by Nicoletta)
Fondamentalmente è sbagliata la consacrazione dell'uomo invece che dell'opera.
Un geniale artista è in grado di produrre anche emerite schifezze, invece, una volta che uno è stato battezzato, sembra che tutto quello che tocca diventa grandioso.
i grandi artisti dovrebbero invece, mettersi alla prova continuamente, anche confrontandosi con gli altri, anche perchè se uno è veramente bravo, continua a dimostrarlo e anche in mezzo a tanti spicca.
#222929 25.05.2011 09:11
Se vi interessa ciò che hanno da dire i dilettanti venite alla nostra mostra?
E' il 19 giugno a Milano presso associazione Ala, in via Parenzo 7. E' in periferia in fondo al naviglio, in quella che era la sede della Comuna Baires, un teatro che ha una lunga storia, molto interessante. E' la mostra degli allievi di Claudio Jaccarino e Teresa Ricco, un pittore e una scultrice. Siamo tutti dilettanti. Scultori (soprattutto scultrici) del martedì. Dura un giorno. Domenica. dalle 16.30 alle 23. Si può anche cenare se si prenota e fare una chiacchierata. Sarebbe bello incontrarsi. Magari progettare. Pubblicherò la locandina.
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved