Login

Alex TO

Appassionato - iscritto il 21 apr 2014

Luogo: Torino - (TO) IT

Bio

Giudico un'opera d'arte nel primo secondo di osservazione. Se la ritengo una cialtronata opera di un cialtrone non c'e' critico o storico dell'arte al mondo che possa farmi cambiare idea, non importa quanto il sedicente artista sia famoso o celebrato: sempre cialtrone restera'.

Potrei aggiungere che secondo me il 99% degli artisti moderni, soprattutto i cosiddetti   "concettuali", sono dei cialtroni che prendono il pubblico per il didietro.

Con la complicita' di critici altrettanto cialtroni. E di un pubblico spessissimo sprovvisto di semplice buon senso o di senso critico.

 


commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved